posizionologia della lettura

Come si legge, ci avete mai pensato? Qual è la posizione preferita o preferibile per leggere, per permettere al corpo di far confluire tutte le energie agli occhi e al cervello? e c’è una posizione diversa a seconda del supporto che si utilizza? il quotidiano, il libro, l’Ipad presuppongono una distribuzione diversa del corpo nello spazio?
Lo so, lo so che molti staranno pensando soprattutto a dove si legge, immaginando subito una virata scatologica del discorso, ma in realtà l’argomento è serio ed è stato oggetto di argute riflessioni. Continua a leggere